Claudio Cinti

Ho parlato con Hrabal

racconto-intervista, pp. 24; Venezia 2021

(lotto di copie firmate a esaurimento)

8,00  IVA inclusa

COD: ISBN 9791280620163 Categoria: Tag:
anno: 2021
autore: Claudio Cinti
pagine: 24
dimensioni: 130 x 182 mm
L’inopinato incontro con Bohumil Hrabal, a Venezia, occorso a un suo sfegatato lettore che non avrebbe mai immaginato di poter conversare, un giorno, trascinato da un amico, con uno dei suoi scrittori piú amati.

La serata in cui si svolge l’intervista sembra scandita secondo il ritmo che Hrabal stesso impone ai suoi scritti: un qualcosa di lunatico, inafferrabile, sbilenco continua a perseguitare

l’intervistatore, l’intervistato e tutto il resto del mondo, attorno.

Tutti sembrano diventare preda dello scrittore Hrabal, come se questi si trascinasse appresso un’aura che tinge di un colore indescrivibile la realtà stessa. Questa intervista ci consente uno sguardo breve, ma illuminante, dentro un cervello che è abituato a lavorare da solo, con poco, un cervello profondamente analitico ma del tutto anomalo.

Un cervello libero, suonato a tutto arco e a tratti commovente per le note dissonanti dovute, molto probabilmente, a una lunga solitudine rumorosa.

Amedeo Labarche

Carrello
Torna su