Ezio Partesana

Il nome e la legge

saggio, pp.24; Venezia 2021

(lotto di copie firmate a esaurimento)

12,00  IVA inclusa

COD: ISBN 9791280620132 Categoria: Tag:
anno: 2021
autore: Ezio Partesana
pagine: 24
dimensioni: 130 x 182 mm

Dall’autore di Malachía (Scritture, 7) uno studio sul tema del linguaggio: « Dare il nome alle cose è una forma di metafisica. Il linguaggio crea enti che non esistevano prima ma che una volta emersi dal nulla sono reali come la natura alla quale vorrebbero riferirsi. Qui ancora non c’entrano le diverse lingue: Bait è uguale a Casa, House è identica a Spíti. Eppure non esiste un linguaggio che non passi attraverso la manifestazione di una lingua. Quel che viene dopo, secondo l’ordine logico, è la condizione di esistenza di quel che viene prima, le lingue che parliamo sono la manifestazione del linguaggio che ci permette di parlarle ».

Carrello
Torna su